Pirelli e Grossi al Light Festival Lago Maggiore

Gianpietro Grossi e Pietro Pirelli parteciperanno con le loro installazioni al Light Festival lago Maggiore che si terrà il 13-14 e 15 settembre prossimi a Lesa, sulla sponda piemontese del lago, a pochi chilometri da Arona.
Il Light Festival Lago Maggiore , ideato e condotto dall’architetto e lighting designer Bianca Tresoldi, è un dialogo dove luce urbana e light art danno vita a un momento effimero notturno: un gioco di simboli, colori, forme e tensioni nel tessuto cittadino, costruendo una nuova identità locale coinvolgendo la comunità stessa chiamata ad attuare una vera e propria rivoluzione estetica del quotidiano.
Lesa si trasforma, per tre giorni, in un grande laboratorio umano in cui le persone si riuniscono per sognare e costruire insieme: cultura, creatività e innovazione trovano un radicamento all’interno del flusso delle attività economiche, turistiche e commerciali.

page1image1664

Venerdì 13 SETTEMBRE 2019

COMUNE DI LESA, SALA EX SOCIETA’ OPERAIA

ORE 17.00-20.00 CONFERENZA
20.00-20.30 APERITIVO
20.30 VISITA ALLA MOSTRA DEDICATA ALLA LUCE

ORE 17.00 – 17-10 _ Saluti del Sindaco dott.ssa Aloma Rezzaro

ORE 17.10 – 17.15 _ Istituzioni

ORE 17.15 – 17.40 _ Presentazione del light festival Bianca Tresoldi lighting designer “ Re-light the darkness – La lucearti ciale nelle città è diventata simbolo di ricchezza, un bene scontato da impiegare senza limiti, la quantità di luce che si sparge sul territorio va oltre le normali esigenze dell’uomo è necessario iniziare a spegnere la luce notturna arti ciale consapevolmente.”

ORE 17.40 – 18.30 _ gli artisti si raccontano
ORE 18.30- 19.10 _ arch. Giulio Ceppi – Sostenibilità e sensorialità
ORE 19.10 -19.40 _ arch. Cristina Polli color design – Colore urbano: ridisegnare lo spazio
ORE 19.30 – 20.00 _ arch. Gisella Gellini – Light Art: valorizzare, riquali care e comunicare lo spazio

page1image10440

modera la conferenza il Vicesindaco Roberto Grignoli.

Memorie di Pietra al Festival Mirabilia di Fossano

MEMORIE DI PIETRA
Compagnia EgriBiancoDanza con il Maestro Pietro Pirelli
ON TOUR 2018/2019 Festival Mirabilia

28 giugno 2019 ore 19
Fossano – Castello degli Acaja

Un’installazione coreografica che utilizza, le sculture sonore di Pinuccio Sciola, scultore sardo di fama internazionale.
Il pubblico è seduto in cerchio e le opere sono disposte al centro, in una sorta di spirale come “un gioco dell’oca”, dove, come è noto, non vi e mai un progressione diretta alla meta, ma altalenante. L’ attenzione è focalizzata sull’evoluzione umana.
Le pietre infatti sono disposte come tappe di un percorso evolutivo discontinuo sfrondato ovviamente di ogni suggestione didascalica.
L’ installazione prevede la partecipazione attiva del pubblico alla generazione dei suoni e la conseguente reazione dei danzatori e del musicista/autore, il Maestro Pietro Pirelli, alle dinamiche sonore prodotte, creando ogni volta eventi coreografici differenti basati però su un “canovaccio” precostituito.

 

Leonardo da Vinci – Il Cominciamento dell’Acque

Nelli piccoli pelaghi una medesima percussione partorisce molti moti incidenti e refressi. La onda massima è vestita d’innumerabili altre onde, che si movono a diversi aspetti. (Leonardo da Vinci: Del moto e misura dell’acqua.)

Il “piccolo pelago” di Pirelli è l’IDROFONO, con il quale, facendo vibrare una lieve superficie d’acqua attraversata da un fascio luminoso, egli scolpisce la luce rendendo visibile il suono. Con uno scatto fotografico questo divenire si congela nelle splendide immagini delle IDROFANIE.

Di ciò parlerà Pietro Pirelli alle 16.30 circa nell’ambito di:

CONVEGNO DI STUDI

Evento celebrativo dei 500 anni dalla morte di Leonardo

Vinci 15 aprile 1519 – Amboise 2 maggio 2019 –

 LEONARDO DA VINCI – Il Cominciamento dell’ACQUE

Sabato 15 giugno, dalle ore 15.00

MUSEO CIVICO D’ARTE MODERNA E CONTEMPORNEA

Castello di Masnago, Via Cola di Rienzo 42 Varese

Evento a Cura di ANTONIO BANDIRALI

Visual Arts, Cultural Committee , JRC Ispra European Commission

In collaborazione con l’assessorato alla cultura e l’associazione Varesevive

 

 

 

Pietro Pirelli al Salone del Mobile

MILAN DESIGN WEEK 2019 – 5Vie District

Impalpable Materiality

Curated by Isa Helena Tibúrcio / From 9 to 14 April 2019 – from 4pm to 10pm / Vernissage Wednesday 10 April 2019 at 6pm / Casa dello Zecchiere – Via del Bollo 3, Milan

The Light Art exhibition “Impalpable Materiality” by Nino Alfieri, Carlo Bernardini, Massimo Hachen, Ramilson Noronha and Pietro Pirelli 
 

Pietro Pirelli partecipa alla mostra “Materialità Impalpabile” proponendo 2 delle Idrofanie in  lighbox recentemente esposte accanto al Caravaggio del Pio Monte della Misericordia a Napoli e Fontana Lux, una nuova installazione di Idrofono.

rbsh

Vita di Giovanni Pirelli

Giovedì 14 marzo 2019 ore 18 | Casa dell’energia e dell’ambiente, Piazza Po 3, Milano

Incontro dedicato al volume di Mariamargherita Scotti, Vita di Giovanni Pirelli. Tra cultura e impegno militante (Donzelli, 2018), organizzato In occasione della mostra “Un grande numero. Segni, immagini, parole del 1968 a Milano”

Intervengono:

Bruno Cartosio, Università degli studi di Bergamo

Vincenzo Russo, Università degli studi di Milano

Introduce e modera:

Alberto Martinelli, Fondazione AEM

Sarà presente l’autrice.

 

Giovedì 14 marzo ore 18.00

Casa dell’Energia e dell’Ambiente, Piazza Po 3, Milano

Info: comunicazione@fondazioneisec.it

Alberto Saibene racconta Giovanni Pirelli

Giovedì 28 febbraio alle ore 18, a Milano, alla Casa della Cultura (via Borgogna 3 – MM1 San Babila)   Alberto Saibene racconta Giovanni Pirelli dialogando con Maria Margherita Scotti, autrice del libro “Vita di Giovanni Pirelli” recentemente pubblicato da Donzelli Editore.

Save the date: iCal-20190220-190128

Per maggiori info: https://pietropirelli.it/wp-content/uploads/2019/02/28-febbraio-2019-i-maestri-di-milano.doc

Pietro Pirelli: conferenza all’Ordine Architetti di Milano

L’Ordine degli Architetti di Milano e la sua Fondazione propongono un ciclo di incontri di aggiornamento professionale dedicato al tema della luce nel progetto d’architettura affrontato con il contributo di relatori d’eccellenza.

Il ciclo, coordinato dall’arch. Franco Raggi vede la partecipazione come relatore di Pietro Pirelli il giorno 17 dicembre dalle ore 16, presso la sede di via Solferino 17 a Milano.  Con il titolo Suoni di Luce, Pirelli presenterà la sua  ricerca artistica tra suono, luce e spazi architettonici.

This slideshow requires JavaScript.

Luce museale, pubblica, per la didattica, per il retail, luce naturale o artificiale, installazioni di luce, interazioni sonore, il disegno del buio, sono alcuni degli argomenti che verranno trattati: un’occasione di approfondimento delle tecniche e strategie di progettazione della luce e un’occasione di confronto su diverse tematiche di progetto in cui il disegno della luce – e del buio – concorre al raggiungimento di obiettivi di comfort abitativo, didattici, artistici, scenici.

Modulo 4 – 17 dicembre:

Marinella Patetta. Sviluppare un progetto. Dalla genesi dell’idea alla realizzazione e gestione del progetto di lighting.
Pietro Pirelli. Suoni di luce. Installazioni luminose e interazioni sonore.
Davide Pizzigoni. Mutazioni. Scenari spaziali e modificazioni di ombra e luce, strategie e tecniche.
Margherita Palli. Luci in scena. Scenografia, progetti di luce nello spazio concluso della scena teatrale.

Per informazioni:
Ufficio Formazione – 02 62534252
formazione@ordinearchitetti.mi.it

 

Napoli s’illumina di suono

Pietro Pirelli è invitato dall’Associazione Culturale ART1307 Napoli/Los Angeles a realizzare una mostra di Idrofanie a Villa Di Donato

Il vernissage si terrà  il giorno venerdì 23/11/2018 ore 18:30 con una performance di Idrofoni mossi dal violoncello di  Manuela Albano. La mostra durerà fino al  21/12/2018.

Villa Di Donato, Piazza S. Eframo Vecchio – Napoli

http://www.art1307.com

La mostra sarà preceduta da due importanti appuntamenti:


all’interno della Cappella del Pio Monte della Misericordia:

  • mercoledì 21 novembre: dalle h 19.00: performance di Idrofoni di Pietro Pirelli assieme alla Violoncellista Manuaela Albano
  • fino al 22 dicembre: esposizione nella cappella di idrofanie in lightbox

Pio Monte della Misericordia, Napoli, via dei Tribunali, 253 https://www.piomontedellamisericordia.it/

Il Pio Monte della Misericordia è un’istituzione benefica fondata nel 1602. Nella cappella ospita importanti opere come il dipinto Le opere della Misericordia di Caravaggio, 1607.

Nelle sue sale anche una sezione con oltre 40 lavori artisti contemporanei di primo piano, tra cui Anish Kapoor, Mimmo Jodice, Mimmo Paladino, Joseph Kosuth, Jannis Kounellis, Giberto Zorio, Francesco Clemente, Gordon Douglas.


al PAN (Palazzo delle arti di Napoli)

  • Giovedì 22 novembre h17.00conferenza attorno alla Light Art e alla ricerca artistica di Pietro Pirelli. Assieme alla Professoressa Gisella Gellini curatrice dell’annuario Light Art in Italy – Temporary Installations e Pietro Pirelli. Evento a cura di Cynthia Penna.

http://www.art1307.com/pietro-pirelli-pan/

PAN, Palazzo Roccella in via dei Mille n. 60.

 

Su Radio3 Suite Magazine un’intervista di luce e suono

È andata in onda a settembre un interessante intervista condotta da Guido Barbieri di Radio3Suite in cui Pietro Pirelli racconta la sua ricerca artistica tra luce e suono. L’intervista dura circa 21 minuti e può essere ascoltata in streaming sul sito di Radio3 cliccando sull’immagine qui sotto.

ArtificialeNaturale recall

Da non perdere:

ArtificialeNaturale per mano dell’uomo

L’installazione live di Pietro Pirelli, ha incantato i molti visitatori venuti in questi giorni.

Alcuni si sono soffermati per lungo tempo a contemplare il lento evolversi sonoro e visivo generato dalla fusione della mano di ghiaccio

Solo fino a domenica, dalle h 17.30 alle 20.00 nel piccolo oratorio di Villa Mirabello, a Varese, accanto all’ingresso dei Musei Civici

NATURE URBANE 2018

This slideshow requires JavaScript.