Pietro Pirelli’s codes – Light, sound, and dramatization of spaces

“When you touch a laser’s ray with your finger from a mysterious harp of light, a hypnotic harmony invades and maps astral dimensions. This occurred at the Basilica di San Celso in Milan…”

Dall’articolo a firma di Jaqueline Ceresoli pubblicato sul magazine “Luce” n.300/2019 che riferisce in modo puntuale a proposito performance inaugurale dell’installazione presso la Basilica di San Celso a Milano avvenuta il 18 ottobre scorso.

Vi invito a scaricare e a leggere l’intero articolo (anche in italiano) in formato pdf al seguente link.

E a scorrere la fotogallery che segue con gli scatti del fotografo Gaetano Corica:

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.