Sogno di acqua e luce a Udine

Una magnifica serata di suoni e luci si è svolta a Udine il 7 settembre scorso  ha visto protagonisti gli idrofoni di Pietro Pirelli.

All’interno del vasto parco Sculture in Braida, esposizione all’aperto di opere contemporanee a cura della galleria Copetti di Udine,  due installazioni di lampade sensibili con performance musicale di Pirelli. A conclusione  un prezioso commento dell’epistemologo Gabriele De Anna.  Un breve video del backstage:

Accanto all’idrofono, luce e materia viva offerta all’azione interattiva del pubblico, sono state presentate alcune idrofanie, rappresentazioni bidimensionali delle straordinarie figurazioni luminose che questo strumento è in grado di realizzare.

Le opere sono in vendita presso la galleria  Copetti di Udine.

Per maggiori informazioni è possibile chiamare il n. 335 8096532

 

Idrofoni e idrofanie a MIA PHOTO FAIR

Dal 9 al 12 marzo Pietro Pirelli sarà presente a Milano a MIA PHOTO FAIR, stand dello Studio Bernè – Progetto a 4 mani – proponendo una nuova serie di Idrofanie realizzate in light-box. Verrà anche mostrato  l’Idrofono Tamburo.

from 9 to 12 March at The Mall
Porta Nuova – Piazza Lina Bo Bardi 1 – Milano

TIMETABLES
 Friday 9 March from 12.00 am to 9.00 pm
 Saturday 10 March from 11.00 am to 8.00 pm
 Sunday 11 March from 11.00 to 8.00 pm 
 Monday, March 12th from 11.00 to 8.00 pm

Si ringraziano il fotografo Eugenio Manghi e Roberto Bernè per il loro prezioso contributo.

La mostra “Interrogare lo spazio” è prorogata fino al 14 gennaio (finissage)

[:it]Luigi Meneghelli conversa con gli artisti in occasione della mostra “Interrogare lo spazio” inaugurata il 29 ottobre 2016 presso lo Spazio FerrarinArte.[:]

In questo video Luigi Meneghelli conversa con gli artisti in occasione della mostra “Interrogare lo spazio” inaugurata il 29 ottobre 2016 presso lo Spazio FerrarinArte.


Interrogare lo spazio / Artisti: Carlo Bernardini, Emanuela Fiorelli, Paolo Masi, Alex Pinna, Pietro Pirelli, Paolo Scirpa / a cura di Luigi Meneghelli

Sede espositiva: FerrarinArte, Via De Massari 10, Legnago (Verona)

Fino al 14 gennaio 2017 / Orario: lun-sab 9.00-12.30 / 15.30-19.30