Suonare il suono a Vicenza e Milano

“Suonare il Suono” è un progetto nato per per ricordare, a un anno dalla scomparsa, uno scultore tra i più notevoli del secondo novecento, il cui lavoro artistico ha avuto proprio nel suono e nella musica una componente essenziale. Le pietre di Sciola vanno alla radice del suono, dell’immagine e ci fanno scoprire la musicalità della pietra, non solo percossa, ma anche accarezzata, sfiorata, suonata con le mani o l’archetto e, a seconda delle qualità e delle dimensioni dei materiali scelti dall’autore, produttrice di suoni di natura diversa.

Dopo l’esordio al teatro civico di Narni, di cui è possibile gustare un assaggio in questo video, si profilano due nuovi interessanti appuntamenti  assieme a Enrico Intra e Gavino Murgia.

  • venerdì 19 maggio alle 23:30 al Cimitero Maggiore di Vicenza, evento speciale del festival Vicenza Jazz, le pietre sonanti di Sciola verranno portate nella suggestiva cornice notturna del cimitero berico per essere affidate alle mani di Pietro Pirelli, che da anni ne esplora le magiche proprietà acustiche. Al suo fianco, Enrico Intra e Gavino Murgia costruiranno le loro improvvisazioni attorno al sound delle pietre.
  • giovedì 25 maggio 2017 alle 21:00 nell’Aula Magna dell’Università Bocconi, in Via Gobbi 5 a Milano la performance si aprirà con la proiezione del film “Born of Stone” di Emilio Bellu; premiato come “miglior corto documentario” al Berlin Short Film Festival del 2016, Born of Stone è stato proiettato in prima assoluta a Cagliari nel marzo 2016, quindi al Tavolara Film Festival, al Raindance Film Festival di Londra e avrà a breve una prima americana all’Hot Spring Festival, in Arkansas.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.